Gestione della salute e sicurezza, la nuova norma ISO 45001:2018

Il 27 gennaio 2018 è stata chiusa positivamente la votazione per l’approvazione dell’ISO/FDIS 45001:2017 (Final Draft International Standard).
Il documento è ora pronto per la pubblicazione come Standard ISO prevista per il mese di marzo 2018 e la norma sarà codificata come ISO 45001:2018 Occupational health and safety management systems – Requirements with guidance for use.


Gli elementi di novità della nuova ISO 45001

 

Nella messa a punto della nuova norma ISO 45001 l’attenzione è stata rivolta ad alcuni capisaldi, condivisi con le norme ISO 9001 e ISO 14001:

  • Costruzione della norma tenendo a riferimento la HLS Struttura di alto livello implementata per tutte le norme ISO aventi carattere gestionale
  • Attenzione al contesto e alla valutazione di rischi e opportunità
  • Maggiore enfasi al collegamento del sistema con le attività aziendali
  • Coinvolgimento e sensibilizzazione di tutte le parti in gioco (management, operatori, parti interessate)
  • Maggiore coinvolgimento e considerazione dei processi affidati in outsourcing
  • I processi di approvvigionamento dell’organizzazione devono definire e applicare i criteri di salute e sicurezza sul lavoro per la selezione degli appaltatori.
  • L’organizzazione deve garantire che le funzioni e i processi esternalizzati siano controllati e che venga garantito che i suoi «accordi» di esternalizzazione siano coerenti con i requisiti legali e altri requisiti e con il raggiungimento degli obiettivi previsti dal sistema di gestione della Sicurezza.


La ISO 45001 è destinata all’uso da parte di qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalle sue dimensioni o dalla natura del suo lavoro, e può essere integrata in altri sistemi di gestione presenti in azienda; inoltre può aiutare un’organizzazione a soddisfare i suoi requisiti legali.

 

Validità delle certificazioni accreditate BS OHSAS 18001:2007 e modalità di migrazione

Per tutti i 3 anni successivi alla data di pubblicazione della norma ISO 45001, saranno valide sia le certificazioni emesse a fronte della ISO 45001, sia le certificazioni emesse a fronte della BS OHSAS 18001:2007.

Durante il periodo di migrazione, gli Organismi di Certificazione potranno rilasciare nuove certificazioni BS OHSAS 18001:2007, ma la data di scadenza delle certificazioni corrisponderà alla data ultima di scadenza del periodo di migrazione (marzo 2021).
Superata la data di scadenza del periodo di migrazione, le certificazioni BS OHSAS 18001 non godranno di alcun riconoscimento.

Supporto e implementazione della ISO 45001:2018 nella vostra azienda

I consulenti di ALI srl, seguono lo svillupo della pubblicazione della norma e sono in continuo aggiornamento, per fornire fin da subito, strumenti per la corretta gap analisys o per la pianificazione della implementazione del sistema di gestione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro secondo i requisiti della nuova ISO 45001.

A breve, saranno disponibili sul nostro sito, le date per il corso di formazione utile a comprendere le novità della nuova ISO 45001:2018.

 

Fote: sito ISO

Contattaci per maggiori informazioni

Nome

Mail

Interessi

Oggetto

Messaggio

 

 

Certificati ISO 9001 dal 2000

sgs_01.jpg

Altri articoli

Leading safety & environmental management systems

Festeggiamo 25 anni di etica al servizio delle aziende. grazie a tutti per il bellissimo traguardo raggiunto.

In un momento difficile ricorre il 25° della fondazione di ALI. Siamo vicini ai nostri clienti ed esprimiamo la nostra solidarietà ed il nostro ringraziamento ai loro lavoratori molti dei quali impegnati sul fronte della battaglia contro l’epidemia COVID-19