Nel 2017 risultati in crescita per ALI

Il Consiglio di Amministrazione di ALI del 27 marzo 2018 ha approvato la bozza di bilancio 2017. ALI ha consolidato la propria crescita conseguendo un risultato record in termini di fatturato: + 24% rispetto al 2016, un anno critico perchè ha coincidente con la tragica scomparsa del suo fondatore, Ernesto Longo, ed un + 5% rispetto al 2015, a sua volta un anno record.

Secondo Carlo Candelpergher, vice-presidente: “Il risultato attesta la fiducia che i clienti ripongono nell’operato dei consulenti della società. Abbiamo un team qualificato che ha saputo superare il 2016, anno per noi di transizione”.

Nicola Bottura ha commentato: “Un aspetto da considerare è che da qualche anno è in crescita la propozione del fatturato  di servizi generati da servizi che ancora è possibile considerare come innovativi, come la behavior-based safety, dove ALI è una delle aziende leader a livello nazionale. Altre linee di business importanti sono sempre i sistemi di gestione ambientale e della sicurezza e salute sul lavoro. Dato che si tratta di servizi richiesti dai clienti, ci si attende una moderata crescita anche nel 2018. Fondamentale è stato il supporto dei soci attuali e della famiglia Longo”