Le importanti novità della nuova norma CEI 11-27 sui lavori elettrici e in prossimità

Analisi e implicazioni per le aziende della nuova norma CEI 11-27 nell’articolo sul notiziario dell’Ordine degli Ingegneri di Verona (http://ingegneriverona.it/la-nuova-norma-cei-11-27/).

Le novità sono dichiarate nel frontespizio della norma stessa e ben dettagliate nel Rapporto tecnico CEI 11-81 “Guida alle novità dei contenuti della Norma CEI 11-27, IV edizione, rispetto alla III edizione”. Nell’articolo ci si sofferma su alcuni aspetti che sono di particolare importanza per datori di lavoro, RSPP e professionisti della sicurezza (essi dovranno attentamente verificare l’adeguatezza delle procedure in essere alla nuova norma):

  • definizioni riguardanti i responsabili degli impianti elettrici e dei lavori eseguiti su di essi;
  • definizioni di lavoro elettrico e di lavoro non elettrico;
  • prescrizioni di sicurezza per le persone comuni (PEC) che eseguono lavori di natura non elettrica e documento di valutazione delle distanze;
  • modifiche alle distanze di lavoro sotto tensione (DL) e di lavoro in prossimità (DV);
  • revisione e aggiunta della modulistica correlata ai lavori elettrici e non elettrici.

ALI sta promuovendo le modifiche delle procedure di manutenzione dei SGSL dei clienti ed è a disposizione per ulteriori informazioni.