BBS – Behavior-Based Safety

Behavior-Based Safety (BBS o B-BS)

E’ ormai universalmente riconosciuto che la grande maggioranza degli infortuni ha come causa “prossima” i comportamenti messi in atto dalle persone che lavorano.

Questo assunto ha chiaramente influenzato la legislazione in materia di salute e sicurezza, specialmente quella degli ultimi 15 anni, che ha dato sempre più rilievo alle attività di formazione e di addestramento.

La messa in atto di effettivi comportamenti sicuri da parte dei lavoratori sul posto di lavoro tuttavia non dipende solamente dalle attività di formazione e di addestramento ma dall’influenza esercitata dall’ambiente (inteso non solo come “ambiente” fisico – ovvero il posto di lavoro ma anche come quell’insieme di stimoli, situazioni, interazioni con colleghi e superiori) nel quale opera il lavoratore. Essa è da mettere in correlazione causale con una serie molto ampia di stimoli “antecedenti” (a monte) e (ancor di più) stimoli “conseguenti” (a valle) al comportamento, che comprendono anche stimoli di natura motivazionale.

La behavior-based safety è un complesso di metodologie e di tecniche capace di:

– individuare gli specifici comportamenti non sicuri sui quali intervenire e la loro incidenza relativa;
– esplorare in maniera approfondita le cause – a monte e a valle – di tali comportamenti;
– guidare alle azioni e agli interventi da mettere in atto per rimuovere tali cause e motivare la messa in atto di comportamenti sicuri;
– fornire (in presenza di numeri elevati, e quindi in linea di massima nelle grandi organizzazioni) elementi predittivi dell’andamento degli infortuni.

Ciò viene fatto in un quadro di forte coinvolgimento dei lavoratori, dei preposti e di tutte le componenti aziendali che influiscono sulle condizioni di sicurezza in azienda.

Considerando anche i brillanti risultati ottenuti laddove è stata concretamente applicata, la BBS si presenta oggi come uno strumento moderno e particolarmente efficace nel promuovere il progresso della Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro

Per informazioni sulla metodologia BBS: www.behaviorbasedsafety.org

ALI: leader in BBS

I professionisti ALI hanno scritto i primi articoli in Italia sulla BBS, contribuendo in maniera decisiva alla sua diffusione.
ALI è stata inoltre la prima società di consulenza italiana a fornire un percorso formativo in italiano (il primo seminario aperto al pubblico è stato erogato nel 2006).
I professionisti ALI hanno esperienza diretta di “pin-pointing” e “observation & feedback” (che rappresentano gli elementi fondamentali nell’implementazione della metodologia BBS) fin dal 2002.

I servizi di ALI

Il processo di behavior-based safety viene realizzato attraverso le fasi di:

  • colloquio con il management e consultazione RLS
  • assessment iniziale
  • formazione del personale (ai fini del coinvolgimento del processo. Tale formazione può essere parte della formazione di aggiornamento secondo l’Accordo Stato-Regioni del 21/12/11)
  • costituzione del comitato manageriale e di progetto
  • workshop del comitato di progetto
  • osservazione
  • feeback
  • analisi e rinforzo
  • riesame

La consulenza e la formazione ALI è sempre fortemente personalizzata, tuttavia ALI con l’obiettivo di mettere a disposizione i vantaggi della BBS ad un numero sempre più ampio di aziende, ha realizzato un percorso di full-BBS proprietario denominato “SafetyOSCAR®”, frutto dell’espeerienza di ALI e del contributo di psicologi del lavoro. SafetyOSCAR® è conforme allo standard Certiqualiy DT-59 e, ove applicabile (ovvero solo per i settori a cui le stesse si applicano), alle linee guida CEFIC sulla BBS.

SafetyOSCAR® prevede:

–  un chiaro percorso di implementazione
–  un pacchetto completo di materiale applicativo personalizzabile dall’utente
–  seminari di formazione dei lavoratori e preposti
–  il corso di formazione per i membri del comitato di progetto.

SafetyOSCAR® è un riferimento completo ed affidabile, in quanto prevede i passi di implementazione della metodologia, dall’assessment  iniziale fino al riesame del processo senza dimenticare l’elemento cruciale delle osservazioni, per le quali viene fornito un tool informatico di gestione. Per ricevere la presentazione completa contatta ALI.

Certificazione di terza parte

Le organizzazioni che implementano un processo di applicazione della BBS possono richiedere la certificazione del proprio sistema di gestione della sicurezza basata sui comportamenti sulla base del disciplinare Certiquality DT-59 (sviluppato con la collaborazione di ALI), protocollo che assicura anche la coerenza con lo standard OHSAS 18001:2007, e una sua ulteriore valorizzazione.

Chiamaci o scrivici per avere maggiori informazioni
24 maggio 2016

Be excellent in safety: Introduction to Behavior-Based Safety (8 hours)

Introduction and objectives: The seminar – a classic ALI training, being in the list of courses since 2006 with hundreds of participants, is intended to illustrate […]
30 settembre 2014

Formazione dirigenti in tema di salute e sicurezza sul lavoro: da manager a leader in sicurezza (16 ore)

Introduzione e obiettivi La proposta di ALI, oltre a soddisfare quanto richiesto dai requisiti dell’Accordo Stato-regioni del 21/12/11, si prefigge di fornire ai partecipanti gli strumenti […]
30 settembre 2014

Eccellere in sicurezza: costruire comportamenti di leadership (12 ore)

Introduzione e obiettivi Il percorso formativo intende sviluppare la capacità di leadership di dirigenti e preposti e di osservare, motivare e rinforzare comportamenti sicuri attraverso: l’identificazione […]
30 settembre 2014

Behavior-Based Safety

Behavior-Based Safety (BBS o B-BS) E’ ormai universalmente riconosciuto che la grande maggioranza degli infortuni sono da far risalire ai comportamenti messi in atto dalle persone […]
30 settembre 2014

Eccellere in sicurezza: introduzione alla Behavior-Based Safety (8 ore)

Introduzione e obiettivi Il seminario – un classico della formazione ALI essendo in catalogo dal 2006 con centinaia di partecipanti all’attivo – si prefigge di illustrare […]
30 settembre 2014

Eccellere in sicurezza: l’osservazione e la motivazione dei comportamenti di sicurezza (8 ore)

Introduzione e obiettivi Il corso si prefigge di formare lavoratori, dirigenti e preposti che svolgeranno le attività di osservazione dei comportamenti di sicurezza e di motivazione […]